A Pisa da 13 al 16 luglio si terrà lo ZAP!Festival, meeting di
resistenza urbana organizzato dalla Zona Autonoma Pisana.

Promotori del festival sono alcuni collettivi e progetti politici,
accomunati dalle pratiche di riappropriazione di spazi e tempi di vita e
dalle rivendicazioni di reddito e diritti, che, partendo dallo Spazio
Antagonista Newroz, hanno coinvolto ed attraversato svariati segmenti
sociali della città toscana.
In particolare i collettivi che agiscono nel mondo della scuola e della
formazione (il Collettivo Universitario Autonomo e il Collettivo
Autonomo Studenti Pisani) e il Progetto Prendocasa, attivo per il
diritto all’abitare.

Sul palco del festival saliranno tantissimi artisti italiani e
stranieri, che si alterneranno in serate nelle quali si spazierà dal
rap, al jazz, al reggae, all’hip hop, il tutto accompagnato da
iniziative, mostre, presentazioni di libri, aperitivi musicali.

In un momento in cui gli spazi di socialità sono sotto forte attacco, lo
ZAP!Festival vuole essere un’occasione di incontro e di divertimento
lontana dalle logiche del consumo, che sottolinei ancora una volta
l’importanza, per la città di Pisa, di avere luoghi nei quali sia
possibile sperimentare una socialità e una cultura autogestite e non
mercificate.

ZAP Festival: musica, socialità, iniziative, da bere, da
mangiare e tanto divertimento!


A Pisa- da qualche parte in città, rif. Spazio Antagonista Newroz, dal
13 al 16 luglio